FAQ

Cosa devo fare per proporre un Geoevento?

Per proporre un Geoevento bisogna:

  • registrarsi al sito in qualità di organizzatori
  • compilare il modulo di iscrizione
  • per ogni Geoevento approvato dal Comitato tecnico scientifico, versare il contributo di iscrizione previsto.

Per tutti i dettagli e scadenze consultare la pagina Organizza un Geoevento.

Posso considerare un unico Geoevento i Geoeventi che si svolgono in tempi e/o località differenti, pur facendo parte della stessa iniziativa o dello stesso progetto?

I Geoeventi che si svolgono in tempi e/o località differenti, pur facendo parte della stessa iniziativa o dello stesso progetto, sono da considerarsi singoli eventi distinti e devono essere iscritti separatamente.

Quando sarà visibile sul sito il mio Geoevento?

I Geoeventi iscritti saranno pubblicamente visibili una volta che il Comitato tecnico scientifico ne avrà valutato l'ammissibilità e l'Amministrazione avrà verificato la ricezione del contributo.

Posso modificare la scheda del mio Geoevento?

La scheda del Geoevento può essere modificata e integrata fintantoché il Comitato Scientifico non l'abbia ancora approvata e non sia quindi iniziata la promozione pubblica delle informazioni.
Le informazioni inserite nelle schede dei Geoeventi vengono utilizzate per la promozione in diverse forme: locandine, comunicati stampa, articoli, post social...
Gli organizzatori sono quindi invitati a completare la scheda con tutte le informazioni necessarie fin dal momento dell'iscrizione, a verificare la correttezza delle informazioni inserite e a eseguire gli opportuni controlli grammaticali e ortografici.

Riscontro degli errori nella locandina. Posso richiedere la modifica? Se sì, come?

Sì. Gli organizzatori hanno 3 giorni di tempo dal ricevimento della locandina per richiedere correzioni purché si tratti di difformità di trascrizione delle informazioni inserite nella scheda del Geoevento imputabili ai grafici dell'Associazione.
Non saranno accolte per nessuna ragione richieste di correzione su informazioni presenti nella scheda Geoevento inserita dall'organizzatore e, seppur errate, fedelmente trascritte nella locandina.
Le segnalazioni di errore devono essere inviate con una e-mail a info@settimanaterra.org

Quando sarà visibile sul sito e scaricabile la locandina del mio Geoevento?

La locandina predisposta dai nostri grafici sarà resa disponibile per la fase finale del festival, in ogni caso dopo la chiusura di tutte le iscrizioni.

Posso modificare la locandina fornita dall'Associazione?

No, la locandina fornita dall'Associazione ha un formato standardizzato per tutti i Geoeventi iscritti che deve essere rispettato.
Gli iscritti possono comunque predisporre materiali promozionali personalizzati utilizzando il logo di Settimana del Pianeta Terra nel rispetto del regolamento di utilizzo.

Posso utilizzare il logo di Settimana del Pianeta Terra? Se sì, dove lo trovo?

Il marchio del festival scientifico “Settimana del Pianeta Terra” è protetto e tutelato dalle vigenti norme in materia di diritto d'autore e di proprietà industriale e/o intellettuale. Il suo utilizzo è concesso nel rispetto del regolamento di utilizzo che vi invitiamo a visionare.
Il logo può essere scaricato in diversi formati alla pagina https://www.settimanaterra.org/materiali.

Quali sono le modalità di pagamento accettate per il versamento dei contributi verso l'Associazione?

I contributi devono essere versati attraverso bonifico bancario.
IBAN: IT84A0311168701000000020679
Beneficiario: Associazione Settimana del Pianeta Terra
Indirizzo: Via Ferrata, 1 - 27100 Pavia
Codice fiscale: 96074920180
Causale: Contributo ID [numero identificativo geoevento/i] 

Attenzione: al fine di ottenere la ricevuta, è necessario segnalare i dati del bonifico nell'area riservata del sito accedendo con le stesse credenziali dell'utente che ha registrato l'evento.

La Settimana del Pianeta Terra rilascia fattura elettronica?

L’Associazione “Settimana del Pianeta Terra” è una Associazione di promozione sociale senza scopo di lucro che opera per il progresso delle Geoscienze.
Trattandosi di Associazione non imprenditoriale e non avente scopi commerciali, a fronte del contributo versato non viene rilasciata una fattura bensì una ricevuta esente da IVA ai sensi dell'art. 4 C. 4 del DPR 633/72.

Posso ottenere una ricevuta pro-forma?

Se si necessita di una ricevuta proforma è possibile farne richiesta via e-mail a info@settimanaterra.org

Come faccio a ottenere la ricevuta definitiva?

Non appena l'amministrazione avrà potuto verificare l'effettivo accredito del bonifico, la ricevuta sarà scaricabile dall'area riservata del sito accedendo con le stesse credenziali dell'utente che ha registrato l'evento e comunicato il versamento del contributo.

A chi devo inviare la rassegna stampa relativa al mio Geoevento?

La rassegna stampa può essere inviata via email a info@settimanaterra.org