Scienza, poesia e musica: spettacolo per la valorizzazione del territorio marchigiano

DATA DELL'EVENTO
Dom, 20/10/2019 Ore 18.00
LUOGO DELL'EVENTO
Chiesa di Santa Maria di Portonovo, Ancona
ISCRIZIONE
Non necessaria, ingresso libero
CONTATTI

TerreRare, gruppo di ricercatori e artisti marchigiani, in collaborazione con A.G.E. Srl, azienda urbinate all'avanguardia nella progettazione e produzione di libri, in occasione della Settimana del Pianeta Terra 2019, presenta uno spettacolo dal vivo attraverso un metodo comunicativo originale e innovativo, che affiancherà scienza, stimolazioni visive, musicali e verbali nell’intento di catturare quelle sensazioni, forti e coinvolgenti, che stimoleranno l’amore per il luogo, per il suo essere spazio/tempo, geologia e arte. Lo spettacolo fa parte del progetto: “Il Paesaggio come risorsa: Scienza, Poesia e Musica per la valorizzazione del Territorio Marchigiano” che ha trovato la sua possibilità di realizzazione ben adattandosi ad un bando del Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale dedicato alla valorizzazione del patrimonio culturale e del territorio marchigiano. L'obiettivo del progetto è portare il visitatore di fronte a un paesaggio e fornire gli strumenti, sia materiali che concettuali, per comprenderlo nella sua totalità (paesaggio fisico vs paesaggio emozionale): una complessa e variegata fusione di linguaggi (scienza, poesia e musica antica) per trasmettere quella cultura del luogo che tanto determinante potrebbe diventare per la sua conservazione e valorizzazione.

PROGRAMMA

Domenica 20 ottobre, alle ore 18:00, presso la Chiesa di Santa Maria di Portonovo si terrà uno spettacolo della durata di circa un'ora. Dopo una introduzione scientifica da parte di Olivia Nesci sul paesaggio marchigiano e sui siti scelti per la rappresentazione, il pubblico ascolterà i versi poetici dedicati a ciascun luogo, scritti da Lorenzo Carnevali e recitati da Massimo Brizigotti, e un brano musicale al clavicembalo scelto ed eseguito da Laura Valentini nell'ambito del repertorio barocco, a descrizione di quel paesaggio e a supporto della situazione emotiva evocata dalla poesia. Come sfondo alla rappresentazione, per ogni sito un video realizzato da Stefano Baiocchi.


ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abiti informali

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione non necessaria
Ingresso libero
Assicurazione non necessaria

ORGANIZZATORI E SPONSOR

Gruppo Terre Rare
AGE Urbino (Arti Grafiche Editoriali)
Regione Marche
Università di Urbino




Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare