Lo zolfo in Sicilia: dalla crisi di salinità all’epopea dei “carusi”

DATA DELL'EVENTO
Ven, 18/10/2019 - Sab, 19/10/2019 Ore 16:00
LUOGO DELL'EVENTO
Museo Geologico Gemmellaro, Corso Tukory 131, Palermo
ISCRIZIONE
Obbligatoria entro il 11/10/2019 , contributo volontario

Due giornate dedicate alla lunga storia dello zolfo siciliano. Nella prima giornata si tratteranno i temi della formazione geologica dello zolfo, la storia estrattiva e le dolorose pagine legate all’estrazione. Nella giornata del 19 si visiterà, compatibilmente con lo stato di avanzamento dei lavori di messa in sicurezza, la miniera di Cozzo Disi, una delle più grandi miniere di zolfo d’Italia, motore dell’economia dell’area la cui attività ebbe inizio nell’800.

PROGRAMMA

DALLA CRISI DI SALINITA' ALL'EPOPEA DEI CARUSI
Introduzione
Prof. Pietro Di Stefano – Direttore del Museo G.G. Gemmellaro
Dr. Amerigo Cernigliaro –Ente Minerario Siciliano
Dott. Geol. Enrico Curcuruto : Zolfo: una storia globale ante litteram
Dott. Geol. Giuseppe Arengi : Trabia-Tallarita: cronaca di una tragedia annunciata
Dr. Nino Terrana, Dipartimento Protezione Civile : Connessioni tra museo virtuale e museo reale.


CARATTERISTICHE DELL'ESCURSIONE
Distanza: 100 km

ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abiti informali

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 11/10/2019
Quota iscrizione:
- contributo volontario
Modalità di iscrizione:

tramite scheda all'indirizzo e-mail mgup@unipa.it
È richiesto un contributo per le spese di assicurazione, trasporto e pranzo del 19.

Numero massimo partecipanti: 100
Assicurazione necessaria, a carico del partecipante

ORGANIZZATORI E SPONSOR

MUSEO GEMMELLARO- SIMUA




Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare