Oceani perduti, fiumi volubili, sabbie mobili

DATA DELL'EVENTO
Sab, 13/10/2018 Ore 10.00
LUOGO DELL'EVENTO
Sagrato della Chiesa di Sant'Alessandro della Croce, Piazzetta del Delfino, Bergamo
ISCRIZIONE
Obbligatoria entro il 11/10/2018 , gratuita

Quanti milioni di storia raccontano le "due" città di Bergamo? Geo-trekking urbano lungo un itinerario insolito alla scoperta della natura della città e delle sue costruzioni. La geologia urbana si dedica alla geologia del costruito, e tratta delle pietre da costruzione e degli altri materiali naturali impiegati nelle città. Grazie ad una comoda passeggiata che non tocca i consueti tratti di città ma suggerisce di conoscere nuovi percorsi, scopriremo le tracce di “oceani perduti”, cammineremo su “vulcani placati” e su “sabbie mobili”, ammireremo le tracce di “acque termali” e potremo vedere le differenze di metodologie nel costruire di oggi rispetto alle murature antiche. L’appuntamento è in Piazzetta del Delfino con Grazia Signori, Monica Resmini, Maria Mencaroni Zoppetti.

Il geoevento fa anche parte delle proposte della XVI edizione del Festival scientifico Internazionale BERGAMOSCIENZA: ulteriori informazioni e prenotazioni alla pagina https://www.bergamoscienza.it/it/calendario/39096/oceani-perduti-fiumi-v....

PROGRAMMA

Facile e comoda passeggiata lungo strade cittadine.
Ci incontriamo alle ore 10.00 in Piazzetta del Delfino a Bergamo.


CARATTERISTICHE DELL'ESCURSIONE
Livello di difficoltà: basso
Distanza: 1 km
Dislivello: 50 m

ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abiti informali
scarpe da passeggio
gratuito

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 11/10/2018
Quota iscrizione:
- gratuita
Modalità di iscrizione:

Prenotazioni alla pagina https://www.bergamoscienza.it/it/calendario/39096/oceani-perduti-fiumi-v...

Numero massimo partecipanti: 30
Assicurazione non necessaria

ORGANIZZATORI E SPONSOR

Ateneo di Scienze Lettere e Arti di Bergamo




Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare