Dalle colline del Parco regionale naturale-archeologico dell’Inviolata uno sguardo sulla geologia del nord-est romano

DATA DELL'EVENTO
Dom, 14/10/2018 Ore 9.30-17.30
LUOGO DELL'EVENTO
Museo Civico Archeologico "Rodolfo Lanciani", Piazza Jean Coste, Montecelio, Guidonia Montecelio (RM)
ISCRIZIONE
Obbligatoria entro il 12/10/2018 , a pagamento
CONTATTI

Il Museo Civico Archeologico "Rodolfo Lanciani" è ubicato al pianterreno dell'ex Complesso Conventuale di S. Michele Arcangelo, sul Monte Albano, a Montecelio, uno dei due centri abitati dei Monti Cornicolani. E' stato intitolato alla figura di Rodolfo Lanciani, autore dell'opera fondamentale per la conoscenza di Roma, la "Forma Urbis Romae", la cui famiglia era originaria di Montecelio, l'antica Corniculum. Il Museo dispone di un consistente patrimonio archeologico con pregevoli sculture d'età imperiale e reperti ceramici e lapidei provenienti da varie località del vasto comune guidoniano.
Tra queste località spicca il Parco naturale-archeologico dell'Inviolata, dal quale proviene il famosissimo gruppo scultoreo della Triade Capitolina (seconda metà del II sec. d.C.), l’esempio più completo e meglio conservato del gruppo di divinità tutelari dello Stato Romano, conservato nel museo. E’ invece in allestimento la sezione geopaleontologica, dedicata all'esposizione della storica collezione di fossili raccolta dall'abate Carlo Rusconi (1813-1868), recentemente acquisita dal Comune.
Quella del Parco regionale archeologico naturale dell’Inviolata, istituito nel 1996 e oggi gestito dal Parco regionale naturale dei Monti Lucretili, è pertanto un’area di eccezionale interesse storico-archeologico ma lo è anche dal punto di vista paesaggistico e naturalistico. Proprio per il suo elevato valore paesaggistico una vasta area di quasi 2000 ettari, includente il parco, è stata dichiarata nel 2016 di notevole interesse pubblico da parte del Ministero dei beni culturali. Dal punto di vista naturalistico l’area, sebbene in gran parte coltivata, conserva ancora una straordinaria e sorprendente biodiversità. Dalle colline dell’area protetta sarà possibile gettare uno sguardo verso i Colli Albani, i Monti Prenestini, Lucretili, Cornicolani e il Monte Soratte, e ciò consentirà di ricostruire l’intera storia geologica dell’area a nord-est di Roma.

PROGRAMMA

MATTINA
9.30 - Montecelio: ritrovo in Piazza Jean Coste, Museo Civico Archeologico "Rodolfo Lanciani"
10.00-12.00 - presentazione dell’iniziativa e visita guidata del museo archeologico
12.00-13.00 - illustrazione dei principali aspetti naturalistici e storico-archeologici del Parco dell’Inviolata

pranzo libero

POMERIGGIO
15.00 - ritrovo all’imbocco di Via della Selciatella (presso la rotonda, spostamento con mezzi propri)
15.30-17.30 - escursione naturalistica e storico-archeologica al Parco dell’Inviolata


CARATTERISTICHE DELL'ESCURSIONE
Livello di difficoltà: basso
Distanza: 4 km
Dislivello: 10 m
Età minima: 5 anni

ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
sportivo
scarpe da passeggio

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 12/10/2018
Quota iscrizione:
- adulti (5 euro)
Modalità di iscrizione:

via e-mail all'indirizzo giardinim62@gmail.com, oppure telefonare al numero 3381942125

Numero massimo partecipanti: 50
Assicurazione non necessaria

ORGANIZZATORI E SPONSOR

Dott. Marco Giardini, Dott. Umberto Calamita, Dott. Claudio Manetti, Dott.ssa Valentina Cipollari, Dott. Zaccaria Mari
Associazione Culturale Archeologica Ambientalistica onlus “Amici dell’Inviolata”, Comitato per il Risanamento Ambientale (CRA), Comune di Guidonia Montecelio, Museo Civico Archeologico "Rodolfo Lanciani", Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili




Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare