Scienza a cielo aperto: visita i luoghi dove si studiano i cambiamenti climatici

DATA DELL'EVENTO
Sab, 21/10/2017 Ore 9.30-16.00
LUOGO DELL'EVENTO
Località Tronchaney - Località Tellinod, Torgnon (AO)
ISCRIZIONE
Obbligatoria entro il 18/10/2017 , gratuita

L'ARPA Valle d'Aosta svolge da oltre dieci anni attività di monitoraggio degli effetti del cambiamento climatico sull'ambiente alpino e i suoi elementi più caratteristici: ghiacciai, neve, permafrost, boschi e praterie. Proponiamo un’attività diversa dal solito, in cui l’escursione si arricchisce di tappe nei siti di osservazione dove viene effettuata la raccolta dei dati scientifici utili alla ricerca e al monitoraggio del cambiamento climatico. Raggiungendo i siti dell’ARPA ubicati nel comune di Torgnon, si potranno osservare strumenti tecnologici per la raccolta dei dati, sorprendendosi di tutto quello che la natura ci sa raccontare. Lo splendido panorama sulla conca di Torgnon, sulla Valtournanche e sul Cervino saranno da spunto per riflettere sui cambiamenti climatici e le sue conseguenze sul territorio. Il periodo è inoltre propizio per l’osservazione del foliage, il fenomeno per cui le foglie di alcune specie di alberi cambiano il loro colore prima di cadere. Il fascino dei colori dell’autunno a Torgnon vi lascerà senza fiato.

PROGRAMMA

Il percorso di visita
1. Partenza dal Ristorante La Montanara
2. Trasferimento, lungo una strada sterrata molto panoramica, con due opzioni in relazione alle condizioni meteorologiche ed al numero di partecipanti.
Opzione 1: Visita al sito sperimentale di Tellinod (pascolo). Quest'opzione sarà praticabile in caso di numero di visitatori inferiore a 20. Si prevede il trasferimento con mezzi lungo la strada sterrata (circa 7 km, 15 minuti). Successivamente si visiterà il sito sperimentale, dove il personale ARPA illustrerà la strumentazione esistente e lo studio dei cambiamenti climatici su foreste, pascoli, permafrost, neve e ghiacciai, anche con l'ausilio di schede. Infine, si effettuerà una piccola passeggiata (30 minuti) panoramica fino al Santuario di Gilliarey, dove si assiste ad una suggestiva vista sul Cervino.
Opzione 2: Visita al sito sperimentale di Tronchaney (lariceto). Trasferimento a piedi lungo la strada sterrata/sentiero per 3.5 km circa (50 min/1 h) con soste in punti panoramici dove il personale di ARPA descriverà le attività di monitoraggio che svolge, anche con l'ausilio di schede illustrative. Visita al sito sperimentale dove il personale ARPA illustrerà la strumentazione esistente e lo studio dei cambiamenti climatici su foreste, pascoli, permafrost, neve e ghiacciai.
4. Rientro.

Caratteristiche del percorso:

Opzione 1
Lunghezza: 7.21 km (con mezzi) + circa 500 m a piedi;
Quota partenza (Ristorante La Montanara): 1.850 m s.l.m.;
Quota arrivo (Tellinod): 2100 m s.l.m.;
Dislivello: 250 m;
Tempo di percorrenza: 30 minuti.

Opzione 2
Lunghezza: 3.5 km a piedi;
Quota partenza (Ristorante La Montanara): 1.850 m s.l.m.;
Quota arrivo (Tronchaney): 2100 m s.l.m.;
Dislivello: 250 m;
Tempo di percorrenza: 60 minuti.

Come si arriva a Torgnon
Percorrendo l’autostrada A5 all’uscita del casello di Chatillon/Saint Vincent si prosegue in direzione Valtournanche/Cervinia. All'altezza di Antey-Saint-André una deviazione sulla sinistra porta verso Torgnon. Una volta giunti all'abitato di Torgnon si prosegue fino alla fine della strada asfaltata, all'altezza del Ristorante La Montanara, dove si trova un parcheggio. Il tempo di percorrenza è valutato in circa 35/40 minuti (dal casello di Chatillon/Saint Vincent).


CARATTERISTICHE DELL'ESCURSIONE
Distanza: 3.5 km
Dislivello: 250 m

ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
sportivo
altro
(scarponcini da montagna, abbigliamento adatto alle basse temperature ed alla pioggia (pantaloni lunghi, maglia a maniche lunghe, giacca a vento))

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 18/10/2017
Quota iscrizione:
- gratuita
Modalità di iscrizione:

entro il 18 ottobre 2017 telefonando al numero 0165 278553 in orario di ufficio

Numero massimo partecipanti: 50
Assicurazione non necessaria

ORGANIZZATORI E SPONSOR

Regione autonoma Valle d’Aosta – Assessorato attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente
Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente – ARPA Valle d'Aosta




Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare