Geopasseggiata dalle Rupi di Catalfano al geosito dell'Arco Azzurro

DATA DELL'EVENTO
Dom, 22/10/2017 Ore 8.30
LUOGO DELL'EVENTO
Piazzale stazione di Bagheria, Punta Aguglia, Bagheria (PA)
ISCRIZIONE
Obbligatoria entro il 10/10/2017 , a pagamento
CONTATTI
SIGEA Sicilia - Emanuele Doria
3807270867 sigeasicilia@gmail.com
sigeaweb.it

La giornata prevede una escursione sui rilievi del Gruppo dei cosiddetti "monti dell'Aspra", area SIC e ZPS denominata Rupi di Catalfano e Capo Zafferano.
Il percorso si snoderà lungo un'area di particolare bellezza come il tratto di contrada Vignazza che ha l'aspetto di un' anfiteatro naturale, dove il parco appare in tutta la sua bellezza. Camminando i colori e i paesaggi si alternano e ci si immerge sempre più nella natura , e grazie ai vari percorsi tracciati dalla Forestale è possibile raggiungere diversi punti panoramici e scendere nelle falesie, che ospitano numerose grotte di origine tettonica e marina.
Le prime hanno uno sviluppo verticale e possono raggiungere la profondità di decine di metri, meglio conosciute come'Zubbi'. Questi ultimi si sarebbero formati agli inizi del Pleistocene (epoca del Quaternario, che va da 1,8 milioni fino a diecimila anni fa), quando Monte Catalfano era un isolotto immerso nel mare. Salendo sino a 400 metri d’altezza il panorama si apre con uno spettacolo mozzafiato sul Golfo di Palermo.
Durante l'escursione le peculiarità geologiche saranno illustrate dai docenti del Dipartimento di Scienze della Terra e del Mare, mentre gli aspetti floristici e faunistici saranno curati da esperti della LIPU e dell'Associazine Natura e Cultura. Esperti speleologi dell Associazione Ricercatori Minerali Siciliani condurranno gli escursionisti alla visita dello Zubbio di Cavallo di Mezzo, per poi proseguire verso il punto più panoramico dell'area, il trigonometrico di Monte Catalfano.
Dopo la sosta per il pranzo il gruppo si trasferirà con mezzi propri al geosito dell'Arco Azzurro, dove gli esperti della Società Italiana di Geologia Ambientale (SIGEA) illustreranno le caratteristiche geologiche del sito e gli interventi di recupero dell'area effettuati.

PROGRAMMA

Ore 8.30: Raduno dei partecipanti piazzale stazione di Bagheria
Ore 8.45: Trasferimento con mezzi propri all'area attrezzata di Monte Catalfano ed inizio escursione
Ore 14.00: Pranzo al sacco al punto Trigonometrico
Ore 15.30: Trasferimento all'Arco Azzurro
Ore 18.00: Fine escursione


CARATTERISTICHE DELL'ESCURSIONE
Livello di difficoltà: basso
Distanza: 9 km
Dislivello: 300 m
Età minima: 12 anni

ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
sportivo
altro
(Lunghezza del percorso: 6 Km, Dislivello 300 metri, Tempo di cammino 2 ore (escluso le soste), Caratteristiche del percorso: sentieri e sterrate forestali; Difficoltà: turistica (un omino) Equipaggiamento: abbigliamento invernale, indumenti di scorta per la pioggia, scarponcini per l'escursionismo.)

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 10/10/2017
Quota iscrizione:
- bambini (10 euro)
- adulti (15 euro)
Modalità di iscrizione:

cONFERMA DEL PAGAMENTO TRAMITE E-MAIL

Numero massimo partecipanti: 50
Assicurazione necessaria, a carico del partecipante

ORGANIZZATORI E SPONSOR

SIGEA SEZ. sICILIA - Associazione Natura e Cultura; LIPU; Associazione Ricercatori Minerali Siciliani; Dipartimento di Scienze della Terra e del MAre, Corso di Laurea Triennale in Scienze Geologiche e Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche con il Patrocinio dell'Ordine regionale dei geologi di Sicilia




Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare