Il lago Sirino come esempio di geoturismo sostenibile

DATA DELL'EVENTO
Sab, 21/10/2017 Ore 10.00
LUOGO DELL'EVENTO
Parco Nazionale dell'Appennino lucano-Lagonegrese-Val d'Agri, Località lago Sirino, Nemoli (PZ)
ISCRIZIONE
Obbligatoria entro il 19/10/2017 , gratuita
CONTATTI

L’evento si svolgerà presso il lago Sirino, nel comune di Nemoli (PZ). L’invaso naturale si è originato da uno sbarramento per frana. Dopo una presentazione iniziale delle attività, verrà effettuata una passeggiata guidata lungo le sponde del lago ed alle sue sorgenti. Durante il percorso (circa 1,3 Km), verrà illustrata l’origine del lago, le peculiarità geologiche, l’ambito geomorfologico (sorgenti, immissario specchio d’acqua ed emissario), la flora e la fauna. Al termine dell’escursione sarà effettuato un laboratorio basato sul riconoscimento delle rocce e dei fossili e sulla costruzione di un filtro naturale. Ciò al fine di toccare con mano le tipologie di rocce tipiche della zona e di comprendere i concetti di porosità e permeabilità, strettamente legati al filtraggio delle acque sorgive.
Le attività si concluderanno alle 13.00. In caso di pioggia la passeggiata verrà sostituita con altri laboratori geologici sul campo.

PROGRAMMA

ore 10.00 – arrivo presso il lago Sirino, comune di Nemoli (PZ)
ore 10.15 – presentazione della giornata
ore 10.30 – passeggiata guidata lungo le sponde del lago Sirino
ore 11.45 – laboratori geologici
ore 13.00 – fine delle attività.


CARATTERISTICHE DELL'ESCURSIONE
Livello di difficoltà: basso
Distanza: 1,3 Km km
Dislivello: 10 m m

ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abiti informali
scarpe da passeggio

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 19/10/2017
Quota iscrizione:
- gratuita
Modalità di iscrizione:

Inviare email a segreteria@geologibasilicata.it o telefonare allo 0971.35940

Numero massimo partecipanti: 50
Assicurazione non necessaria

ORGANIZZATORI E SPONSOR

Organizzatore: Ordine dei geologi di Basilicata;
Sponsor: Il Micromondo - percorso tematico sulla geologia




Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare