Geo-Scienza e Geo-Arte

DATA DELL'EVENTO
Sab, 21/10/2017 - Dom, 22/10/2017 Ore 9.30-17.30
LUOGO DELL'EVENTO
Locali comunali della Certosa di San Lorenzo, Viale Certosa 1, Padula (SA)
ISCRIZIONE
Obbligatoria entro il 20/10/2017 , a pagamento

Nello splendido scenario della Certosa di San Lorenzo nel comune di Padula saranno organizzate due giornate dedicate al territorio del Vallo di Diano facente parte del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.
Nel corso della prima giornata, oltre ad un'esposizione di best practice sulla salvaguardia ambientale, si terranno seminari e dibattiti sulle specificità del territorio: il Vallo di Diano, infatti, possiede un patrimonio unico di biodiversità e si caratterizza per i suoi paesaggi mozzafiato, per i sentieri immersi nel verde, per la presenza di suggestive grotte e cave rocciose. Allo stesso tempo, tuttavia, l'intera area risulta essere particolarmente soggetta ai sismi, che l'hanno più volte devastata nel corso dei secoli. Per tale ragione saranno esposte le best practice che hanno migliorato le operazioni di salvaguardia ambientale e non nelle zone a rischio, nonché le invenzioni e gli interventi finalizzati a tutelare il territorio. Sulle stesse tematiche saranno organizzati anche workshop e dibattiti in collaborazione con gli esperti e i tecnici della Comunità Montana Vallo di Diano, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e delle università di ricerca.
La seconda giornata, invece, sarà dedicata alla scoperta delle bellezze storiche e artistiche del territorio di Padula e sarà incentrata in particolare sulla pietra locale e le sue declinazioni artistiche. Oltre alla famosa Certosa di San Lorenzo, infatti, altra peculiarità del comune di Padula è il suo centro storico che lo rende uno dei borghi più caratteristici e belli d'Italia. Inoltre, è prevista una visita al Museo della Pietra di Padula utilizzata per edificare la piccola scala elicoidale quattrocentesca simbolo della Certosa, ma anche per la realizzazione di sculture da parte di artisti locali e non. Successivamente sarà possibile visitare l'ultima cava di estrazione di pietra di Padula ancora attiva e il vicino Battistero Paleocristiano di San Giovanni in Fonte.

PROGRAMMA

SABATO 21 OTTOBRE:

DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 13.30

LUOGO: LOCALI COMUNALI ESTERNI ALLA CERTOSA DI SAN LORENZO

AZIONI:

- Esposizione di best practice, materiale multimediale e invenzioni sulla salvaguardia ambientale
- Seminari sui rischi ambientali
- Approfondimenti sulle tematiche relative alla biodiversità
- Focus sul recupero delle antiche coltivazioni

DURANTE IL POMERIGGIO VI INVITIAMO A VISITARE OLTRE ALLA CERTOSA DI SAN LORENZO ANCHE GLI ALTRI MUSEI DI PADULA E GLI ALTRI LUOGHI DI INTERESSE DEL TERRITORIO VALDIANESE

DOMENICA 22 OTTOBRE

DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 13.30

- Escursione guidata nel Centro Storico di Padula
- Visita guidata al Museo della Pietra di Padula

DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 17.00

-Visita guidata alla cava di estrazione della pietra
-Visita guidata al Battistero di San Giovanni in Fonte

NOTE RELATIVE ALLA GIORNATA DI DOMENICA 22 OTTOBRE:

- la quota di partecipazione di 10 euro copre le spese di trasporto all'interno del comune di Padula e l'ingresso al Museo della Pietra;
- dalle ore 13.30 alle 15.30 sarà possibile degustare prodotti e piatti tipici locali a un costo aggiuntivo di 10 euro all'interno di un'area attrezzata.


ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abiti informali
scarpe da passeggio

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 20/10/2017
Quota iscrizione:
- adulti (10 euro)
Modalità di iscrizione:

Via mail o tramite telefono

Assicurazione non necessaria

ORGANIZZATORI E SPONSOR

Associazione Faq-totum, Comunità Montana Vallo di Diano, Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Comune di Padula




Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare