Gli orti ipogei di Napoli Sotterranea

DATA DELL'EVENTO
Dom, 16/10/2016 - Dom, 23/10/2016 Ore Visite guidate ogni ora dalle 10.00 alle 18.00
LUOGO DELL'EVENTO
Napoli Sotterranea, Piazza San Gaetano 68, Napoli
ISCRIZIONE
Obbligatoria entro il 23/10/2016 , a pagamento

Napoli Sotterranea non ha bisogno di presentazioni.
Il suggestivo viaggio nel sottosuolo che cura l’associazione resta indelebile nella mente di migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo facendola diventare una tappa obbligata una volta giunti a Napoli.
Da oltre 30 anni l’associazione Napoli Sotterranea si occupa della cura e valorizzazione di questi luoghi straordinari, antichi più di 2000 anni. Nei miti e nelle leggende della cultura popolare partenopea il sottosuolo è spesso ricorrente, come teatro di vita e di morte.
Da anni Napoli Sotterranea è diventata un luogo di eventi culturali e soprattutto sede di sperimentazioni scientifiche volte all’utilizzo del sottosuolo. Orti ipogei ad esempio è un esperimento iniziato da un paio di anni dopo una serie di monitoraggi e studi sul microclima sotterraneo condotti dall’Associazione. In occasione della scorsa edizione della Settimana del Pianeta Terra annunciammo al pubblico che eravamo riusciti, mediante una procedura sperimentale, a coltivare il basilico. Durante questo anno le nostre ricerche sono continuate riuscendo a coltivare altri prodotti tipici della cucina partenopea. Da poco stiamo testando una procedura di coltura idroponica che sta fornendo importanti risultati scientifici che ci auguriamo di potervi mostrare in occasione della IV edizione della Settimana del Pianeta Terra. Vi aspettiamo.

PROGRAMMA

Il tour guidato nel sottosuolo di Napoli Sotterranea è di circa 2 ore durante il quale sarà possibile visitare cisterne e cunicoli di una parte dell'antico acquedotto di origine romana e le sperimentazioni scientifiche condotte dall'Associazione. Il percorso si arricchisce inoltre della visita ai resti del Teatro greco - romano, anch'esso nel sottosuolo, accedendo dal tipico basso napoletano. A conclusione del geoevento ci sarà la degustazione della "pizza geotermica", il cui impasto è lievitato tra le 24 e 48 ore in cameree tufacee ed è cotta in forni realizzati in tufo.


ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abiti informali
sportivo
scarpe da passeggio

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 23/10/2016
Quota iscrizione:
- bambini (15 euro)
- adulti (15 euro)
Modalità di iscrizione:

in sede

Assicurazione non necessaria



Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare