Percorsi d'acqua nel Salento

DATA DELL'EVENTO
Dom, 16/10/2016 Ore 8.30
LUOGO DELL'EVENTO
Salento centro-meridionale, Piazza Bachelet, Maglie (LE)
ISCRIZIONE
Obbligatoria entro il 30/09/2016 , gratuita

L’evento costituisce una giornata di formazione dedicata ai docenti di Scienze delle Scuole Secondarie realizzata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali (ANISN).
La giornata sarà interamente dedicata allo svolgimento di una escursione geologica nel Salento centro-meridionale. Il Salento costituisce infatti per le sue peculiarità geologiche e geomorfologiche un vero e proprio laboratorio all’aperto che può essere utilizzato per rendere più coinvolgenti ed integrare le lezioni frontali di Scienze della Terra.
L’escursione permetterà di illustrate il ciclo dell’acqua nel Salento, le caratteristiche salienti del paesaggio carsico e le locali condizioni idrogeologiche e di delineare i problemi di natura quantitativa e qualitativa che minacciano l’approvvigionamento idrico del Salento.
L'escursione consentirà di visitare i laghetti di Cutrofiano (formatisi per eventi di subsidenza rapida di cavità antropiche), il grande serbatoio dell'Acquedotto Pugliese di Corigliano d'Otranto, le pozzelle di Castrignano dei Greci (un ingegnoso sistema per la raccolta delle acque superficiali), le neviere di Carpignano Salentino, la costa di Torre dell'Orso e il lago Fontanelle, in località Alimini. L'ultima sosta sarà dedicata al laghetto di bauxite di Otranto.
A tutti i docenti partecipanti verrà consegnato un quaderno illustrativo degli argomenti trattati durante l'escursione e rilasciato un attestato di partecipazione.

PROGRAMMA

ore 8.30 - Partenza da Maglie, Piazza Bachelet (la piazza è raggiungibile uscendo dallo svincolo Maglie-Muro, entrando sempre dritti nell’abitato di Maglie, svoltando poi a sinistra alla prima rotatoria e dirigendosi verso la Chiesa dell’Immacolata).
ore 9.15 – Cutrofiano. Temi trattati: attività estrattiva ipogea, rischio idrogeologico, formazione laghetti
ore 10.45 – Corigliano. Temi trattati: la falda carsica profonda, problemi quantitativi e qualitativi
ore 12.00 – Castrignano dei Greci. Temi trattati: le pozzelle, un metodo ingegnoso per la raccolta delle acque superficiali
ore 13.30 – Carpignano. Temi trattati: Le neviere e i cambiamenti climatici.
ore 14.00 – Pranzo al sacco autogestito a Torre dell’Orso
ore 15.30 – Lago Alimini piccolo. Temi trattati: Il lago racconta la sua storia.
ore 16.30 - Otranto - Temi trattati: Il lago di bauxite
ore 17.00 – Rientro a Maglie.


CARATTERISTICHE DELL'ESCURSIONE
Livello di difficoltà: basso
Distanza: 60 km
Dislivello: 100 m

ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abiti informali
scarpe da passeggio

ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 30/09/2016
Quota iscrizione:
- gratuita
Modalità di iscrizione: Per iscriversi alla escursione è necessario inviare il modulo di adesione allegato entro e non oltre il 30 settembre 2016 all’indirizzo email: paolo.sanso@unisalento.it. I partecipanti iscritti all'ANISN avranno diritto di precedenza.
Numero massimo partecipanti: 50
Assicurazione non necessaria

ORGANIZZATORI E SPONSOR

Università del Salento
Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali (ANISN)




Visualizza la mappa del geoevento Come arrivare